Su Misura

Bespoke

La massima espressione del su misura realizzato con i tessuti più pregiati e ricercati.

La sartoria è un’arte fatta di sapienza e di grazia, armonia e squisitezza.
Distinzione e imperfezione che sfuggono da un mondo troppo uguale.

C’era una volta, e c’è ancora, la Sartoria Artigiana Contaldo. Uno spazio quasi sacro, dove il tempo scorre quieto e silente. Qui la passione prende la forma di un abito su misura, capace di emozionare e suscitare piacevoli sensazioni. Ogni abito è creato e pensato esclusivamente per sé, unico e inimitabile.

L’incontro con il Sarto

E’ il momento della valutazione, dove si colgono le sfumature e le aspettative. E’ il momento dove prende forma l’idea di stile.

Scelta del tessuto

Per i sommi cultori dell’eleganza maschile, non vi è amore più sincero che quello per la scelta del tessuto, un’opera paziente e voluttuosa, basata sulla conoscenza e il gusto individuale. È un fondamento essenziale nel definire il carattere estetico ed espressivo dell’abito cui la stoffa darà vita.

Presa misure

 

Misurare significa valutare con un numero l’idea, porre le basi del lavoro di taglio e cucito. Il tempo impiegato è variabile, rapido ma accurato.

Il taglio

Il taglio rigoroso e la ricerca di geometrie esatte fanno da padroni durante tutta la costruzione dell’abito. Ma saranno anche ricercatezza per i dettagli e nonchalance a guidare la mano del sarto.

La cucitura

 

Un abito di alta sartoria, viene forgiato e interamente cucito a mano: le misure proporzionate, la giacca ben accostata al collo, il pantalone maschile diritto a lasciare intravedere la gamba secondo le regole del buon vestire.

La prova


Che sia la prima prova o la consegna finale, il Sarto controlla personalmente con il cliente il risultato del processo.

Richiedi un appuntamento

Su richiesta, sarà il nostro Sarto a raggiungerti per un appuntamento privato e dedicato. Utilizza il modulo di prenotazione online o chiama al numero +39.0832.403502

"Nell'epoca della macchina, fare abiti è uno degli ultimi rifugi dell'umano, del personale e dell'inimitabile."

Christian Dior